scritto da Redazione Online Gen - 11 - 2018 TAG: ,

Debutta al Verdi di Fiorenzuola il nuovo spettacolo di Enzo Iacchetti nel puro stile Teatro-Canzone: sabato 13 gennaio ore 21.15 appuntamento con “Libera nos Domine”, per la regia di Alessandro Tresa. Iacchetti ha scelto il Verdi di Fiorenzuola d’Arda (Pc), che da anni presidia il Teatro-Canzone nelle sue Stagioni Teatrali, per l’allestimento in residenza e il debutto del nuovo lavoro, con cui si stacca dal cabaret per arrivare a maturare considerazioni che lo allontanano da come lo conosciamo in tv. Chi lo ha seguito recentemente in teatro ha già capito la sua voglia di crescere, come autore e come attore. Lo fa con uno spettacolo completamente nuovo, aiutato da effetti speciali coinvolgenti. Solo in scena, Iacchetti è prigioniero dell’attualità e vuole liberarsi dai dubbi che lo affliggono sul progresso, amore, amicizia, emigrazione, religione, offrendoci un’ultima ipotesi di rivoluzione. Affronta con ironia e provocazione la sua prigionia facendo ridere ma soprattutto emozionare con la rabbiosa delicatezza con cui cerca di salvarsi. Ce la farà o sarà soltanto un grido di speranza?
Ufficio del Teatro Verdi ‘Inform’Arti’, via Liberazione, Fiorenzuola d’Arda (Pc) – aperto tutto i giorni dal martedì al sabato dalle 10 alle 12.30 e nei giorni di spettacolo dalle 16.30 tel 0523 985253 – 989274 – 989250

scritto da Redazione Online Gen - 11 - 2018 TAG: ,

Commenta

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di corrierepadano.it.
Se sei già nostro utente altrimenti Registrati