scritto da Redazione Online Nov - 9 - 2017 TAG:

Edizione numero 227 per la Fiera autunnale di Codogno. Una rassegna dedicata all’agricoltura ed alla zootecnia, con molti momenti di approfondimento per tutti gli operatori del settore. Appuntamento martedì 14 e mercoledì 15 (rispettivamente dalle ore 10.30 alle ore 20.00 e dalle 8.30 alle ore 18.00) presso il Quartiere Fieristico “G. Vezzulli” (Viale Medaglie d’Oro, 1); ma le iniziative iniziano già domenica 12. Alle ore 10 apertura ufficiale della settimana fieristica con degustazione di  prodotti tipici lodigiani presso la Loggia Vittorio Emanuele ed esposizione di trattori in Piazza Cairoli. Alle ore 16, concerto “ ….per canto e organo in fiera…”, ensemble vocale  della Cappella Sistina: organista Maestro Juan Paradell Solé presso la Chiesa Parrocchiale di San Biagio e della Beata Vergine Immacolata.
Lunedì 13 alle ore 11 Convegno di apertura della 227^ Fiera Autunnale dal titolo “La sostenibilità ambientale nell’Agricoltura produttiva” presso l’Aula Magna dell’I.T.A.S. “A. Tosi”; un evento organizzato dal Distretto 108 I b 3 del Lions Club International con la collaborazione della Società Agraria di Lombardia e dell’I.T.A.S. “A Tosi” di Codogno. Alle 17.30, Convegno “Produzione ed export di formaggi: binomio vincente per i produttori di latte?” presso La Sala Vezzulli del Quartiere Fieristico ”, a cura di  Confagricoltura Milano Lodi e Monza Brianza.
Come accennato, Fiera al via da martedì 14 novembre (ore 10.30): esposizione bovini di razza frisona italiana e non solo; mostra mercato interregionale di coniglicoltura, esposizione equina e di razze ovicaprine, trattori e macchine agricole d’epoca; e poi prodotti artigianali e agroalimentari, mostra mercato di attrezzature zootecniche e mangimistiche, macchine agricole, autovetture e di altre attività produttive. Non mancheranno come di consueto visite guidate per le scuole, dimostrazione di lavorazione del latte, passeggiate in “omnibus”(bus trainato da cavalli e muli), carri agricoli dei tempi passati trainati da cavalli e muli, battesimo della sella  con i pony.
Presso il Padiglione Confartigianato sarà poi presente il personale dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico che fornirà  informazioni in merito ai nuovi  servizi comunali. Sarà anche organizzata la quarta edizione delle Giornate della Trasparenza: su richiesta potranno essere fornite indicazioni e supporti per un accesso più completo e trasparente ai dati pubblicati dall’Amministrazione sul sito comunale.
Cerimonia inaugurale, dunque, alle ore 10.30 presso la Sala Vezzulli; verranno presentati mascotte e logo della Fiera e Rotary Club, Inner Wheel e Confartigianato Imprese Provincia di Lodi premieranno gli studenti più meritevoli delle Scuole Secondarie di II grado della Città. Seguirà la visita ai padiglioni fieristici.
L’evento continua mercoledì 15 novembre: novità di quest’anno è il “trenino panoramico” che offrirà il servizio di trasporto gratuito dal centro della Città  al  Quartiere fieristico e ritorno. Tra le tante iniziative, si segnala, alle ore 12, lo Show cooking a cura del Ristorante Cà Nova presso lo Spazio Eventi del Padiglione Confartigianato.
Gli appuntamenti continuano giovedì 16: alle ore 21, “Serata della montagna 2017” presso l’Aula Magna dell’I.T.A.S. “A. Tosi” organizzata dal C.A.I. sezione di Codogno. Sabato 18, dalle ore 10.00 alle ore 16.30, tradizionale “Gara di tiro al tacchino” (tiro alla sagoma di un tacchino) organizzata dalla sezione di Codogno del Tiro a Segno Nazionale presso la sede di  Via San Michele 34 a Retegno di Fombio; ore 17.30, presentazione mostra “Artisane in Fiera” presso la Sala Cassoni del Palazzo Municipale. La mostra, a cura dell’Associazione Culturale Artisane, sarà aperta sabato 18 e domenica 19 novembre dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00.
Domenica 19, appuntamento con la 35^ Marcia della Fiera di  Codogno  con partenza in Via dei Mulini (zona parcheggio Conad) organizzata dal Gruppo Podistico Codogno ‘82  (ritrovo alle ore 7).
Dalle ore 8.00 alle 19.30, poi, Fiera delle bancarelle  nelle vie del Centro città e apertura straordinaria dei negozi.
Si segnala infine che fino al 19 novembre resterà il grande luna park in Piazzale Carabinieri d’Italia; sul sito www.fieradicodogno.it si trovano poi i dettagli di tutte le iniziative, che chiuderanno venerdì 1° dicembre alle ore 21 con “La Traviata” di G. Verdi presso il teatro dell’Istituto Tondini di Via Pietrasanta 23 a cura dell’Associazione Culturale “Margherita” di Codogno.

scritto da Redazione Online Nov - 9 - 2017 TAG:

Commenta

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di corrierepadano.it.
Se sei già nostro utente altrimenti Registrati