scritto da Redazione Online Feb - 8 - 2018 TAG:

Pietro Ostuni

Pietro Ostuni, di 58 anni, originario di Altamura, è il nuovo questore di Piacenza. Ha preso servizio il primo febbraio. Lascia la guida della Questura di Aosta dove era giunto due anni fa. In carriera è stato anche capo di Gabinetto della Questura di Milano “Piacenza – ha dichiarato nel corso della sua prima conferenza stampa – è un territorio caratterizzato da situazioni che devono essere monitorate. Fenomeni come la droga e i furti in abitazione vanno combattuti ponendo molta attenzione al profilo investigativo, anche utilizzando strumenti diversi. Fondamentale in ogni caso sarà il lavoro di squadra. Credo molto nell’analisi dei numeri – ha proseguito il nuovo questore – Assieme ai miei collaboratori faremo uno studio mirato per capire come meglio agire rispetto alle varie problematiche del territorio, proseguendo
comunque sulla stessa lunghezza d’onda del lavoro fatto in questi anni dall’ex questore. E poi fondamentale saranno la prevenzione, e controlli sempre più mirati attraverso una massiccia presenza sulle strade.
Poi con l’utilizzo delle telecamere di videosorveglianza, a mio avviso fondamentali, dichiarando poi guerra al degrado ambientale anche attraverso una corretta illuminazione dei luoghi. Infine, sarà decisiva la collaborazione dei cittadini, vere sentinelle della città. Per loro ci sarà sempre massima attenzione”.

scritto da Redazione Online Feb - 8 - 2018 TAG:

Commenta

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di corrierepadano.it.
Se sei già nostro utente altrimenti Registrati